Se hai bisogno di chiarimenti sulla tua polizza, sui documenti o più in generale cerchi un approfondimento, puoi scorrere le risposte alle domande più frequenti organizzate per argomento.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare, in tutte le sue parti, la modulistica che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità.

In data 1° gennaio 2018 è entrato in vigore il Regolamento UE n.1286/2014 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell'Unione Europea che prevede l'obbligo di predisposizione e di consegna all'investitore al dettaglio di un nuovo documento informativo precontrattuale denominato KID (Key Information Document) contenente le informazioni chiave per i prodotti di investimento al dettaglio e assicurativi preassemblati (c.d. "PRIIPs" - Packaged Retail Investment and Insurance based Investment Products) commercializzati nell'ambito dell'Unione Europea

Pertanto, a partire dal 1° gennaio 2018 il KID deve essere consegnato in tempo utile al Cliente prima della sottoscrizione di una nuova polizza nonché prima della conclusione di un'operazione successiva alla sottoscrizione avente ad oggetto un PRIIP a catalogo al momento dell'entrata in vigore del citato Regolamento.

Le operazioni successive aventi ad oggetto uno dei prodotti per le quali occorre consegnare al Cliente il KID prima dell'esecuzione dell'ordine sono di seguito riportate:

  • Versamento di premio aggiuntivo
  • Switch (modifica del profilo di investimento prescelto)
  • Cambio di Asset Allocation dei premi ricorrenti (modifica del profilo di investimento per i futuri versamenti rispetto a quanto prescelto)
  • Cambio di contraenza

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, se l’operazione che desideri fare è elencata nella documentazione contrattuale del prodotto sottoscritto, puoi procedere compilando in ogni sua parte il modulo di richiesta dedicato.   Il fac-simile è disponibile in coda a questa sezione; all'interno del modulo, per le sole operazioni di Switch e di Cambio di Asset Allocation, ti verrà richiesto di sottoscrivere la "Modalità di consegna KID" scegliendo tra queste due opzioni: Modalità A: consegna del KID prima dell'esecuzione dell'ordine o Modalità B: consegna del KID dopo l'esecuzione dell'ordine; ti ricordiamo solo che la Modalità B è consentita previo consenso da parte del Contraente.

Se scegli di sottoscrivere la Modalità A, dovrai trasmettere, tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata i seguenti allegati:

  • il modulo di richiesta dell'operazione successiva compilato in ogni sua parte e debitamente sottoscritto
  • la fotocopia di un valido documento d'identità del richiedente;

In seguito, dovrai:

  • attendere il KID relativo a ciascun fondo oggetto di investimento unitamente al Modulo "Conferma ricezione KID" e prenderne visione;
  • restituire il Modulo "Conferma ricezione KID" debitamente sottoscritto; nel caso di operazione di versamento di premio aggiuntivo dovrai procedere all'esecuzione del bonifico a favore di Unicredit Allianz Vita utilizzando le coordinate bancarie riportate nel suddetto documento.

Se scegli di sottoscrivere la Modalità B (a valere per le richieste di Switch e di Cambio Asset Allocation), dovrai trasmettere, tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata i seguenti allegati:

  • il Modulo di richiesta dell'operazione successiva compilato in ogni sua parte e debitamente sottoscritto e
  • la fotocopia di un valido documento d'identità del richiedente.

Una volta acquisita la richiesta, provvederemo ad esaminarla, dando corso all’operazione oppure richiedendo l’integrazione della documentazione. Nel caso di sottoscrizione della Modalità B, il KID relativo a ciascun fondo interno oggetto di investimento verrà consegnato contestualmente all’invio della richiamata lettera di conferma di esecuzione dell’operazione richiesta.

AVVERTENZA: le richieste incomplete comportano tempi di lavorazione più lunghi.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in tale operazione. In alternativa, puoi effettuare tale operazione direttamente all’interno della tua Area Personale.  Raggiungibile qui  .

Tutto questo in piena sicurezza. Grazie all’autenticazione tramite il nostro fornitore Namirial verrai riconosciuto, attraverso l’interazione online con un operatore (servizio attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00), e ti verrà fornita una One Time Password (OTP) per confermare le tue operazioni.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare in ogni sua parte il modulo di richiesta dedicato, che troverai di seguito allegato, e inviarlo tramite il form disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, insieme a un tuo documento d’identità.

Se desideri mantenere attiva la polizza a fronte della chiusura del tuo conto corrente UniCredit, puoi:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite il form disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, insieme a un tuo documento d’identità.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata  allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in tale operazione. In alternativa:

  • puoi effettuare tale operazione direttamente all’interno della tua Area Personale.  Raggiungibile qui  . Tutto questo in piena sicurezza. Grazie all’autenticazione tramite il nostro fornitore Namirial verrai riconosciuto, attraverso l’interazione online con un operatore (servizio attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00), e ti verrà fornita una One Time Password (OTP) per confermare le tue operazioni.
  • puoi compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite il form disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, unitamente ad un tuo documento d’identità.

Troverai tale evidenza all’interno della tua Area Personale.  Raggiungibile qui.
Troverai la certificazione fiscale ed il documento unico di rendicontazione all’interno della tua Area Personale  raggiungibile da qui  , mentre nel caso avessi necessità della certificazione ISEE puoi inviare una richiesta tramite il form di assistenza, disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, debitamente sottoscritta, indicando il numero di polizza ed avendo cura di allegare copia fronte-retro di un documento di identità in corso di validità.
Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in tale operazione. In alternativa, puoi inviare una richiesta alla Compagnia tramite il form di assistenza, disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina.
Troverai tale documentazione all’interno della tua Area Personale.  Raggiungibile qui.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, se desideri richiedere un trasferimento previdenziale ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it  oppure tramite posta ordinaria o raccomandata allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità.

Puoi richiedere un'anticipazione della tua posizione individuale nei seguenti casi:

  • in qualsiasi momento, per sostenere spese sanitarie a seguito di gravissime situazioni come terapie o interventi straordinari riconosciuti dalle competenti strutture pubbliche, che riguardano l’iscritto, il coniuge e i figli. In questo caso puoi ottenere fino al 75% della posizione individuale maturata;
  • dopo otto anni di partecipazione alla previdenza complementare, per l’acquisto o la ristrutturazione della prima casa di abitazione per l’iscritto o per i figli. In questo caso puoi ottenere fino al 75% della posizione individuale maturata;
  • dopo otto anni di partecipazione alla previdenza complementare, per ulteriori esigenze non documentate. In questo caso puoi ottenere fino al 30% della posizione individuale maturata.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità e l’eventuale ulteriore documentazione indicata nel modulo.

Puoi accedere alla tua prestazione maturata solamente nei seguenti casi e modalità:     

  • Riscatto Totale: in caso di invalidità permanente che comporti la riduzione della capacità di lavoro a meno di un terzo o a seguito di cessazione dell'attività lavorativa con conseguente inoccupazione per un periodo di tempo superiore a 48 mesi.
  • Riscatto Parziale: il 50% della posizione individuale maturata in caso di cessazione dell'attività lavorativa con inoccupazione tra i 12 mesi e i 48 mesi ovvero in caso di ricorso da parte del datore di lavoro a procedure di mobilità o di cassa integrazione guadagni, ordinaria o straordinaria.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità e l’eventuale ulteriore documentazione indicata nel modulo.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità e l’eventuale ulteriore documentazione indicata nel modulo.

Puoi riscattare la tua posizione individuale:

  • Nella misura del 50% nei seguenti casi
    - cessazione dell’attività lavorativa che comporti inoccupazione per un periodo non inferiore a 12 mesi e non superiore a 48 mesi;
    - mobilità, licenziamento, cassa integrazione ordinaria o straordinaria.
  • Nella misura del 100% nei seguenti casi
    - invalidità permanente, da cui deriva una riduzione della capacità lavorativa a meno di un terzo;
    - inoccupazione oltre i 48 mesi;
    - perdita dei requisiti di partecipazione al fondo (ad esempio per licenziamento).

Nota: Per ricevere informazioni circa la tassazione sulle anticipazioni/ riscatto, la deducibilità dei contributi in fase di accumulo e altri argomenti affini, ti invitiamo a visionare la sezione dedicata alla “Previdenza” disponibile qui  . In alternativa, se desideri ricevere maggiori informazioni, puoi contattarci compilando il form di assistenza disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite  PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità e l’eventuale ulteriore documentazione indicata nel modulo.

La società si riserva di chiedere ulteriore documentazione necessaria per definire la liquidazione dell'importo richiesto.

Se ritieni di essere beneficiario ed avente diritto alla liquidazione ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità e l’eventuale ulteriore documentazione indicata nel modulo.

La società si riserva di chiedere ulteriore documentazione necessaria per definire la liquidazione del l'importo richiesto.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando anche copia di un tuo documento di identità.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di contattare la Compagnia tramite il form di assistenza, disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina.

La Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta liquidazione del sinistro.

Se desideri conoscere lo stato di lavorazione della tua denuncia per sinistro puoi contattarci tramite il form di assistenza disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina.

Se, in qualità di Contraente, hai scelto di corrispondere il premio in un’unica soluzione all’atto della sottoscrizione della Proposta, dovrai presentare idonea documentazione comprovante l’evento, nei seguenti casi:

  • fallimento /cessazione attività dell'impresa Contraente
  • interruzione del rapporto di lavoro tra impresa Contraente e Assicurato
  • trasferimento all'estero dell'Assicurato.

In tali casi, il Contratto si estingue e ti verrà rimborsata la frazione di premio non goduto, al netto di eventuali imposte.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa puoi:

  • compilare in ogni sua parte il Modulo, che troverai di seguito allegato, con relativa Copia fronte-retro di un documento d'identità e codice fiscale valido e inviarlo tramite il form di assistenza, disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, avendo cura di indicare le coordinate bancarie ove verrà rimborsata la frazione del premio unico relativa al periodo di copertura non goduto, al netto di eventuali imposte.

Inoltre, per tipologia di casistiche:

a) Fallimento o cessazione attività dell'impresa Contraente, allegare:

  • Copia della sentenza di fallimento
  • Copia dell'atto di nomina del curatore
  • Copia fronte-retro di un valido documento d'identità e copia del tesserino del codice fiscale del curatore
  • Comunicazione Unica (ComUnica) presso il registro delle Imprese (per cessazione)

b) Interruzione del rapporto di lavoro tra impresa Contraente e l'Assicurato, allegare:

  • Prospetto di liquidazione del TFR
  • Lettera di dimissioni / di licenziamento
  • Visura camerale storica aggiornata

c) Trasferimento all'estero dell'Assicurato (legato all'impresa Contraente da un rapporto di lavoro) o trasferimento della residenza dell'Assicurato al di fuori del territorio nazionale, allegare:

  • Iscrizione all'AIRE
  • Iscrizione alla LIE (se in paesi extracomunitari)
  • Lettera con cui l'impresa Contraente comunica all'Assicurato il trasferimento all'estero
  • Visura camerale storica aggiornata

Anche nell'interesse degli aventi diritto, la Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del rimborso del premio.

AVVERTENZA: è importante che le richieste di rimborso siano complete al fine di evitare tempi di liquidazione più lunghi.

Se all’atto della sottoscrizione della Proposta, in qualità di Contraente, hai scelto di corrispondere il premio in un’unica soluzione, potrai chiedere la risoluzione del Contratto in qualunque momento, ad esclusione dei trenta giorni precedenti la ricorrenza annuale.

Il Contratto si estinguerà a partire dal primo giorno seguente la prima ricorrenza annuale successiva alla richiesta di estinzione.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa puoi:

  • compilare in ogni sua parte il modulo di richiesta dedicato, avendo cura di indicare le coordinate bancarie ove verrà rimborsata la frazione del premio unico relativa al periodo di copertura non goduto, al netto di eventuali imposte, che troverai di seguito allegato e inviarlo tramite il form disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, unitamente ad un documento d’identità e codice fiscale.

Anche nell'interesse degli aventi diritto, la Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del rimborso del premio.

AVVERTENZA: è importante che le richieste di rimborso siano complete al fine di evitare tempi di liquidazione più lunghi.

Se all’atto della sottoscrizione della Proposta, in qualità di Contraente, hai scelto di corrispondere il premio in un’unica soluzione, potrai chiedere la risoluzione del Contratto in qualunque momento.

Il Contratto si estinguerà a partire dal primo giorno seguente la prima ricorrenza mensile successiva alla richiesta di estinzione.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa puoi:

  • compilare in ogni sua parte il modulo di richiesta dedicato, avendo cura di indicare le coordinate bancarie ove verrà rimborsata la frazione del premio unico relativa al periodo di copertura non goduto, al netto di eventuali imposte, che troverai di seguito allegato e inviarlo tramite il form disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, unitamente ad un documento d’identità e codice fiscale e visura camerale o documentazione equipollente attestante i poteri del firmatario della richiesta

Anche nell'interesse degli aventi diritto, la Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del rimborso del premio.

AVVERTENZA: è importante che le richieste di rimborso siano complete al fine di evitare tempi di liquidazione più lunghi.”

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione.  In alternativa puoi:

  • accedere alla tua Area Personale.  Raggiungibile qui.
  • oppure inviare una richiesta tramite il form di assistenza, disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, debitamente sottoscritta, indicando il numero di polizza e avendo cura di allegare copia fronte-retro di un documento d'identità in corso di validità.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa:

  • puoi effettuare tale operazione direttamente all’interno della tua Area Personale.  Raggiungibile qui. Tutto questo in piena sicurezza. Grazie all’autenticazione tramite il nostro fornitore Namirial verrai riconosciuto, attraverso l’interazione online con un operatore (servizio attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00), e ti verrà fornita una One Time Password (OTP) per confermare le tue operazioni. 
  • puoi compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità e fotocopia del Codice Fiscale del percettore; nel caso il contraente fosse diverso dall’assicurato è necessario anche certificato di esistenza in vita di quest’ultimo, regolarmente sottoscritto e corredato di copia di un documento di identità.
  • Si precisa che la pagina relativa all’attestazione di avvenuta esecuzione degli obblighi di adeguata verifica della clientela (terza pagina del modulo) dovrà essere compilata, timbrata e sottoscritta da un addetto della Banca presso il quale si richiede l’accredito in conto corrente.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Contraente senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità ed avendo cura di allegare eventuale certificato di esistenza in vita dell'assicurato (qualora fosse diverso dal Legale Rappresentante della società Contraente) e copia della Visura Storica Camerale aggiornata alla data di richiesta della liquidazione.

Se il conto corrente sul quale è richiesto l'accredito non appartiene ad UniCredit, sarà necessario far timbrare e sottoscrivere la pagina 10 del modulo (Identificazione a distanza) ad un operatore dell’Istituto di Credito diverso.

La Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del riscatto.

AVVERTENZA: è importante che le richieste di riscatto siano complete al fine di evitare tempi di liquidazione più lunghi.

Se sono trascorsi 30 giorni dalla richiesta di liquidazione e se tale richiesta è stata effettuata presso la tua filiale UniCredit, puoi rivolgerti al medesimo sportello per bloccare il titolo compilando la lettera di manleva. In alternativa, ti chiediamo di

  • compilare la lettera di manleva, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite il form disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina, avendo cura di indicare i dati del Contraente, il numero di polizza e il tipo di richiesta, al fine di ricevere le necessarie istruzioni per procedere al blocco dell’assegno.

Se sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in questa operazione. In alternativa, ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC, che dovrà essere intestata esclusivamente al Beneficiario senza alcun tipo di eccezione, all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità ed avendo cura di allegare eventuale certificato di esistenza in vita dell'assicurato qualora fosse diverso dal Contraente o autocertificazione firmata e corredata dal documento d’identità dell’assicurato.

Se il conto corrente sul quale è richiesto l'accredito non appartiene ad UniCredit, sarà necessario far compilare la pagina 3 del modulo (Identificazione a distanza) ad un operatore dell’Istituto di Credito diverso.

La Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del riscatto.

AVVERTENZA: è importante che le richieste di riscatto siano complete al fine di evitare tempi di liquidazione più lunghi.

  • Se effettui la denuncia in qualità di contraente della polizza e sei correntista UniCredit, puoi rivolgerti alla tua filiale che ti assisterà in tale operazione. In alternativa, puoi effettuare tale operazione direttamente all’interno della tua Area Personale.  Raggiungibile qui.
    Tutto questo in piena sicurezza. Grazie all’autenticazione tramite il nostro fornitore Namirial verrai riconosciuto, attraverso l’interazione online con un operatore (servizio attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00), e ti verrà fornita una One Time Password (OTP) per confermare le tue operazioni.
  • Se ritieni invece di essere beneficiario ed avente diritto alla liquidazione puoi:
    - Rivolgerti alla filiale dove è stata stipulata la polizza;
    - compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviare tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta anche copia di un tuo documento di identità, codice fiscale e la documentazione in originale indicata nel modulo.
    La Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del sinistro.

AVVERTENZA: è importante che le richieste di sinistro siano complete al fine di evitare tempi di liquidazione più lunghi.

Se desideri avere informazioni in merito all'esistenza di polizze vita delle quali potresti essere beneficiario, è necessario inviare alla Compagnia una richiesta tramite il form di assistenza, disponibile cliccando sul link in fondo alla pagina ed allegando copia del certificato di morte dell’Assicurato e di un tuo documento di identità.

Per presentare denuncia di sinistro per decesso dell’assicurato ti chiediamo di:

  • compilare la modulistica, in tutte le sue parti, che troverai di seguito allegata e inviarla tramite PEC all’indirizzo unicreditallianz.vita@pec.allianz.it oppure tramite posta ordinaria o raccomandata, allegando alla richiesta  anche copia di un tuo documento di identità e l’eventuale ulteriore documentazione indicata nel modulo.

La Compagnia si riserva la possibilità di richiedere ulteriore documentazione in caso di particolari e circostanziate esigenze istruttorie e per una corretta erogazione del sinistro.

AVVERTENZA: le richieste di sinistro incomplete comportano tempi di liquidazione più lunghi.

Nella pagina di accesso all’Area Personale, clicca sul tasto "recupera password". Inserisci il tuo codice fiscale e a seguire riceverai una e-mail al medesimo indirizzo con cui ti sei registrato.

Se non ricordi l'indirizzo e-mail, contattaci tramite il form cliccando sul link in fondo alla pagina.

Verifica di avere inserito tutti i dati richiesti correttamente. Ti ricordiamo che è a tua disposizione il video tutorial presente on-line  raggiungibile qui oppure il documento pdf scaricabile dalla voce "Istruzioni" presente nella pagina di registrazione.

È probabile che tu abbia inserito un indirizzo e-mail già utilizzato per un'altra posizione assicurativa intestata ad un tuo familiare.

In questo caso, procedi alla registrazione utilizzando un altro indirizzo e-mail.

Ti ricordiamo che dal 01/07/2020 è stato richiesto a tutti i Clienti di aggiornare le proprie credenziali. Ti invitiamo quindi ad accedere con l'indirizzo e-mail che hai utilizzato in fase di aggiornamento delle credenziali e di non utilizzare più il vecchio username non più attivo. Se non riuscissi ancora ad accedere, effettua una nuova registrazione in quanto le tue precedenti credenziali sono state cancellate al fine di rafforzare le misure di sicurezza relative ai tuoi dati personali.
Ti ricordiamo che per visualizzare il dettaglio delle polizze all'interno della tua Area Personale è necessario attendere tra le 24 e 48 ore lavorative dalla registrazione.

Nella tua Area Personale oltre a visualizzare i dettagli delle tue polizze, puoi richiedere di effettuare:

  • un versamento aggiuntivo
  • la denuncia di un sinistro
  • la richiesta di un riscatto
  • la variazione del tuo indirizzo di residenza

Tutto questo in piena sicurezza. Grazie all’autenticazione tramite il nostro fornitore Namirial verrai riconosciuto, attraverso l’interazione online con un operatore (servizio attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00), e ti verrà fornita una One Time Password (OTP) per confermare le tue operazioni.

Se hai riscontrato problemi col video riconoscimento, potresti aver usato un browser poco aggiornato o un dispositivo non supportato. Ti consigliamo di utilizzare browser nelle versioni da Safari 13.1, Chrome 75, Firefox 68, Opera 66, Edge 79 ed un collegamento internet stabile. Inoltre, ti ricordiamo che puoi effettuare il video riconoscimento solo tramite computer.

Per ricevere maggiore assistenza, contattaci compilando l'apposito Form